Diritto all'udienza difensiva del dipendente: Quando concedere il rinvio e quando no

Diritto all'udienza difensiva del dipendente: Quando concedere il rinvio e quando no

Il tuo dipendente, dopo aver ricevuto la contestazione disciplinare ti ha chiesto di essere sentito a sua difesa, ma ha detto di non essere disponibile per la data da te stabilita per l’audizione?

Ricorda che:

  • è un diritto del lavoratore essere sentito a sua difesa se ne fa richiesta.

 

 

  • non è un diritto del lavoratore ottenere una modifica della data dell’audizione nel caso in cui la richiesta di rinvio dipenda solo dal fatto che non gradisce la data stabilita o perché avrebbe difficoltà ad essere presente.
  • devi rinviare l’audizione solo ed esclusivamente se il lavoratore lo richieda per quella che la Suprema Corte definisce “un'esigenza difensiva non altrimenti tutelabile”.

Torna indietro

Dr Mirko Udovich
Autore Dr. Mirko Udovich
Founder e socio amministratore

Attuale Contributo

Diritto all'udienza difensiva del dipendente: Quando concedere il rinvio e quando no

Il tuo dipendente, dopo aver ricevuto la contestazione disciplinare ti ha chiesto di essere sentito a sua difesa, ma ha detto di non essere disponibile per la data da te stabilita per l’audizione?

Leggi tutto

Nuove normative per l'Alternanza Scuola-Lavoro: Requisiti e Adempimenti per le Imprese

Hai iscritto la tua impresa al Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro per accogliere studenti a cui dare la possibilità di formarsi mediante un’esperienza di lavoro nella tua azienda?

Leggi tutto